Pasta choux – bignè

30 minuti

easy

per circa 20 bignè piccoli

Tempi di raffreddamento: 2 ore

Quanto amo la “pasta choux – bignè” !!! Non solo perché è buonissima, leggera e poco zuccherata, ma perché mi fa uscire fuori quella pasticcera creativa che c’è in me.

Quando faccio i bignè penso:” Se avessi avuto la fortuna di aprire una pasticceria, di certo, in vetrina avrei messo i bignè, belli, golosi, soffici, leggeri, con tanta panna e le ciliegie!”. Penso all’espressione dei passanti che si bloccano davanti alla mia vetrina immaginaria 🤩…poi entra in cucina qualche cavalletta e mi sveglio!

Aprire una pasticceria è il mio sogno da sempre, con dolci sempre diversi e di tutto il mondo, belli e buoni…un tocco italiano, uno francese, uno americano…insomma un posto incantevole dove potersi coccolare un pò magari con una bella tisana e un bel libro…

Ecco cosa mi scatena la pasta choux 🤷🏻‍♀️

Detto questo, spero di averti trasmesso la passione per la pasta choux in modo tale che i tuoi bignè vengano perfetti.

Adesso passiamo alla ricetta e al tutorial! Credimi è facilissimo!

Puoi utilizzare questa ricetta sia per i bignè dolci che per quelli salati

 


nessuna recensione

Ingredienti

Calcola ingredienti per:
100gr burro
250ml acqua
15gr zucchero
1 pizzico di sale
150gr farina 00
4 uova

Procedimento

1.

Metti sul fuoco un pentolino con l'acqua, il burro, lo zucchero e il sale. Appena bolle spegni il fuoco e aggiungi tutta la farina mescolando molto velocemente per non creare grumi. Poi rimetti il pentolino sul fuoco continuando a mescolare fino a che si stacca dal fondo e dalle pareti l'impasto! Togli il pentolino dal fuoco e lascia raffreddare completamente! Dopo circa un paio d'ore preriscalda il forno a 200°, metti nella planetaria l'impasto e col la frusta a K o foglia puoi inserire le uova. Uno per volta, fino a che non vedi scomparire nell'impasto il primo non aggiungere il secondo.
Segna come completato
2.

Procedi così con tutte le uova, fino a che l'impasto sarà quasi come una crema vellutata. Poi inserisci la crema in una sac à poche e fai delle palline sulla teglia con carta forno (della grandezza che preferisci, secondo le tue esigenze) distanziandole perché in cottura crescono. Inforna per circa 20 minuti. Fino a che non sono ben gonfi e dorati non aprire assolutamente la porta del forno o si appiattiranno! Se li vuoi lucidi sopra puoi spennellare un pò di tuorlo prima della cottura.
Segna come completato
3.

Una volta raffreddati divertirti a farcirli con panna o le creme che preferisci.
Segna come completato
4.

Io lo adoro così : panna e ciliegia con sciroppo...😍 e tu?
Segna come completato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.