Pasta frolla

20 minuti

easy

Teglia diametro 25 o biscotti

Tempi di cottura: 15/20 minuti

Uno degli impasti che amo fare di più a mano è quello della pasta frolla! Mi rilassa terribilmente affondare le mani nell’impasto e provo anche una certa soddisfazione quando è tutto ben amalgamato. Se non hai mai provato, queste parole ti sembreranno arabo, lo capirai solo impastando. Ma se hai già fatto questo tipo di impasto, beh, mi capisci bene 😂

Devi sapere che la pasta frolla è uno tra gli impasti più antichi. Pare che addirittura risalga all’anno mille. Poi la ricetta fu perfezionata tra il seicento e il settecento.

Per me la pasta frolla rappresenta una certezza, rappresenta quella coccola che mamma mi faceva da piccola, quando con la sua confettura di ciliegie creava crostate e biscotti meravigliosi.

Negli anni ho imparato che il burro e le uova, secondo le quantità utilizzate, danno più o meno morbidezza e più o meno friabilità. Più burro metti e più viene morbida. Se la la preferisci friabile usa solo i tuorli e se la vuoi un pò più croccante usa un albume.

Questa versione di “pasta frolla” è una via di mezzo, ottima sia per le crostate che per i biscotti.

Di seguito trovi la ricetta e il tutorial.


nessuna recensione

Ingredienti

Calcola ingredienti per:
1 uovo (a temperatura ambiente)
1 tuorlo (a temperatura ambiente)
125gr zucchero
125gr burro
325gr farina 0 o 00
1cucchiaino lievito per dolci
1bustina vanillina (o essenza di vaniglia o zeste)

Procedimento

1.

Sbatti l'uovo e il tuorlo, aggiungi lo zucchero e impasta. Aggiungi il burro e l'essenza che preferisci e impasta. Adesso aggiungi la farina.
Segna come completato
2.

Impasta fino a che il composto non sarà ben omogeneo e non si attaccherà alle dita. A questo punto avvolgi l'impasto nella pellicola trasparente e metti in frigo per minimo mezz'ora. Poi spiana col matterello in base alle tue esigenze.
Segna come completato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.