Filetto di salmone gratinato con patate

Tempi di cottura: 25 minuti

Il salmone è un pesce dalle carni molto saporite e ricco di omega-3, vitamine e sali minerali. Si presta ad essere cucinato in vari modi. Io lo preferisco molto semplice, in quanto il suo sapore è già bello deciso, come in questa ricetta ad esempio.

E’ semplice da fare, gustoso e anche leggero. Lo accompagno alle patate, perché secondo me salmone e patate sono perfetti, ma tu puoi mettere anche le verdure che preferisci.

Andiamo quindi, di seguito la ricetta e il procedimento per te del “filetto di salmone gratinato con patate”

 

*Gli ingredienti sono calcolati per una sola persona. In basso troverai un calcolatore e ti basterà inserire il numero di persone per cui dovrai preparare questo piatto per avere le giuste dosi 😉


nessuna recensione

Ingredienti

Calcola ingredienti per:
180gr filetto di salmone
quanto basta pangrattato (fino e grosso)
1foglia alloro
1spicchio aglio
quanto basta olio evo
quanto basta sale
200gr patate

Procedimento

1.

Preriscalda il forno a 160° statico. Pela e taglia le patate a cubetti e mettile a bollire con dell'acqua. In un piatto metti l'olio e bagna il filetto di salmone per poi passarlo nel pangrattato. Fai questo procedimento per due volte e assicurati che il pangrattato sia attaccato ovunque sul salmone. Metti in teglia su carta forno e appoggia l'alloro e l'aglio. Fai cuocere per circa 20 minuti. Quando le patate saranno pronte, mettile a scolare e poi condiscile con un pò di olio e sale e servile insieme al salmone.
Segna come completato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.